Lanzo d’Intelvi è una località che si estende su una superficie di 1004 ettari ad un’altitudine di 907 metri sul livello del mare. Le prime tracce della presenza umana risalgono alla preistoria, mentre i due massi avelli che sono stati ritrovati nella zona di Scaria sono databili al II-III secolo a.C. Il comune partecipò alla guerra decennale tra Como e Milano parteggiando per la prima, ed in seguito passò nelle mani di diverse famiglie feudatarie, tra le quali i Rusca, i Marliani ed i Riva Andreotti.
Giuseppe Mazzini vi si recò più volte per organizzare la spedizione contro gli Austriaci insieme ad Andrea Brenta, la quale terminò poi con la fucilazione di quest’ultimo. Da gennaio 2017 viene creato il più vasto comune di Alta Valle Intelvi di cui fa parte insieme a Ramponio Verna e Pellio Intelvi.

Guarda il video di Borghi d’Italia: https://www.youtube.com/watch?v=2YRHwbx2Z5Y

Guarda il video di Borghi d’Italia

Per maggiori informazioni:

Social
Valle Intelvi
Seguici sui nostri social network e resta sempe aggiornato riguardo alle ultime novità.
Servizi
Soggiorna presso le nostre strutture, fai sport nel nostro territorio oppure goditi semplicemente una cena tra amici. Questo, e tanto altro, su valleintelviturismo.it
CHALLENGE FOTOGRAFICO

MAGGIOCIONDOLO CHALLENGE

Iscriviti al nostro concorso a tema “Il Maggiociondolo della Foresta Regionale della Valle Intelvi”